Questa Puttana mi farà morire

11.50

Categorie: , Tag:

Sull'Autore

SAINT SIMON

Il duca Louis de Rouvroy, Duca di Saint-Simon, più conosciuto col nome di Saint-Simon (Parigi, 16 gennaio 1675 – 2 marzo 1755), è stato uno scrittore francese, celebre per le Memorie, dove racconta della vita di corte della sua epoca. Claude Henri de Rouvroy, conte de Saint-Simon (1760-1825), il noto filosofo e industriale francese, fondatore del sansimonismo, fu un suo lontano parente.

Tre secoli non hanno minimamente tolto all’opera del Duca de Saint Simon freschezza e vivacità. Un racconto spumeggiante che trascende il contesto dei fatti della corte di Luigi XIV, per calarci nelle passioni degli uomini che la animano, un testo letterario oltre che un documento storico.

I personaggi sono colti nella loro esistenza, nel loro costante affannarsi, nelle loro ambizioni e nelle loro debolezze, nel loro desiderio di primeggiare, immersi nell’architettare intrighi e nell’ordire congiure, mentre si muovono tra feste e ipocrisie di quello che l’autore definisce “Il Teatro del Mondo”.

“Scrivere la storia del proprio paese significa ripassare con molta riflessione tutto ciò che si è visto, trattato o saputo di originale senza rimproveri, ciò che è passato sul teatro del mondo, i diversi intrighi, spesso il nulla apparente”.