Spedizione rapida ed economica € 2,90
Gratis per ordini sopra € 25

CATALOGO

Pagamento con PayPal e Carte

LIBRI STORIA ADLER EDIZIONI

LA CASA EDITRICE
Adler Edizioni nasce dall'amore profondo per i libri.
Nasce dal desiderio di riportare alla luce i molti capolavori finiti nell'oblio.
Perché, secondo noi, la storia deve avere un futuro.
Il nostro sguardo è diretto anche ai nuovi autori, a chi coltiva la voglia di dare una forma alla grande officina del pensiero, liberamente. Senza dovere rendere conto a nessuno.
Particolare attenzione è rivolta ai valori fondanti della società Occidentale e di quella italiana in particolare. L'idea da cui muove il progetto editoriale è di contrastare l'omologazione dei moderni stili di vita dettati dalla globalizzazione, riscoprendo l'identità dei singoli attraverso la meravigliosa diversità dei libri.

AdHoc
Una casa editrice e un quotidiano che nascono dallo stesso desiderio: raccontare il mondo per quello che è. Riflessioni, storie e approfondimenti liberi da condizionamenti. Buona lettura da Adler Edizioni e AdHoc News

COLLANE

AdHoc News Quotidiano, tutti i giorni la migliore informazione indipendente a portata di click

RSS AdHoc News Quotidiano

  • Quarta guerra mondiale. Gli USA contro tutti gli Stati non allineati 11 Maggio 2021
    Quarta guerra mondiale. Gli USA contro tutti gli Stati non allineati   Quarta guerra mondiale. Gli USA contro tutti gli Stati non allineati   Liberi di sapere e di far sapere Ultimi video pubblicati: Sgretolamento. Che fine ha fatto Greta Thunberg al tempo del Covid-19? Tutti i grandi partiti votano sì al taglio dei parlamentari. […]
    Diego Fusaro
  • Più rispetto per i negri 11 Maggio 2021
    Negri – Ieri mi ha fermato un africano per vendermi qualcosa e mi ha detto “Fratello bianco”. Io gli ho risposto: “Ma come ti permetti?” Lui è rimasto allibito, pensando che ce l’avessi col fratello, invece ho proseguito: “a me bianco non me l’ha mai detto nessuno”, alludendo alla mia carnagione scura. Lui ha sorriso […]
    Marcello Veneziani
  • La prima schermaglia 11 Maggio 2021
    La seduta del Gran Consiglio iniziò in maniera apparentemente tranquilla. Alle 17:00 del 24 luglio Mussolini, in uniforme fece il suo ingresso nella sala ricevendo il tradizionale “saluto al Duce” chiamato dal segretario del partito Sforza. Il Gran Consiglio era al completo, nessun gerarca aveva mancato di presentarsi. Mussolini disse apertamente di aver convocato il […]
    Alessandro Scipioni